OssNA logo

Osservatorio Nazionale Autismo

Istituto Superiore di Sanità

L'Osservatorio Nazionale Autismo promuove interventi finalizzati a garantire la tutela della salute, il miglioramento delle condizioni di vita e l'inserimento nella vita sociale delle persone nello spettro autistico.

Le attività dell'Osservatorio


Attività istituzionali e di ricerca finalizzate a garantire la tutela e il miglioramento della salute.

Linee Guida


Linee guida sulla diagnosi e sul trattamento dei disturbi dello spettro autistico in tutte le età della vita sulla base dell'evoluzione delle conoscenze fisiopatologiche e terapeutiche derivanti dalla letteratura scientifica e dalle buone pratiche nazionali e internazionali.

Linee di indirizzo


Linee di indirizzo per la promozione e il miglioramento della qualità e dell'appropriatezza degli interventi assistenziali nei disturbi dello spettro autistico approvate in conferenza unificata il 10 maggio del 2018.

Rete di coordinamento per diagnosi ed intervento precoce


Attività finalizzate all'istituzione di una rete di coordinamento tra neonatologie, pediatri di famiglia, personale che lavora negli asili nido e unità di neuropsichiatria infantile finalizzata ad anticipare la diagnosi e l’intervento dei disturbi del neurosviluppo.

Formazione e intervento


Iniziative di formazione per rafforzare conoscenze e sviluppare competenze specifiche sui disturbi dello spettro autistico per tutte le figure coinvolte (sanitarie, sociali ed educative).

Il NIDA


NIDA logo

Il Network Italiano per il Riconoscimento Precoce dei Disturbi dello Spettro Autistico (NIDA) è una rete di collaborazione sul territorio italiano per lo studio dei bambini considerati a rischio di sviluppare un Disturbo dello Spettro Autistico (Autism Spectrum Disorder, ASD).
I fratellini di bambini diagnosticati con ASD sono considerati bambini a rischio per disturbi del neurosviluppo.
L'obiettivo del progetto è quello di monitorare il loro sviluppo a partire dalla fase neonatale per individuare eventuali segnali precoci del disturbo e provvedere ad una tempestiva presa in carico.